Massimo Sanelli

General Manager, Hydac

Nato nel 1961, sposato, 2 figli, è laureato in ingegneria elettronica al Politecnico di Milano. Fino al ‘94 si è occupato di progettazione e messa in servizio in tutto il mondo di sistemi automatici di controllo su grandi impianti di produzione continua per conto di Siemens. Successivamente ha ricoperto in Mannesmann Rexroth il ruolo di responsabile di Settore dei sistemi elettroidraulici e sempre nella stessa azienda a partire dal 1998 ha esercitato la funzione di Responsabile di divisione per le vendite di apparecchiature  oleodinamiche e sistemi di trasmissione di potenza in campo industriale.

Dal 2001 la Rexroth diventa parte del gruppo Bosch e nella nuova Boschrexroth assume la responsabilità di Capo divisone per vendita e sviluppo di componentistica oleodinamica delle applicazioni industriali, ivi compresa la progettazione e produzione di sistemi oleodinamici di potenza e lubrificazione completi. Dal 2005 ricopre il ruolo di General Manager della branch Italiana della Hydac S.p.A., azienda multinazionale con casa madre tedesca tra i leader mondiale di sistemi di automazione oleodinamica e fluidica per l’industria manifatturiera, mobile e automotive.

Manager con profonda conoscenza del mercato nazionale, esperto di gestione e organizzazione di reti e canali di vendita e rapporti tra aziende multinazionali. Hydac Italia, sotto la sua guida, è cresciuta fino a diventare un Brand diffusissimo tra i player dell’industria di produzione di macchine operatrici in Italia.