Giuseppe Marotta

Direttore Generale e Amministratore Delegato, Juventus F.C.

Nato a Varese nel 1957, Giuseppe Marotta da quasi 40 anni è dirigente di società professionistiche di calcio. Dopo aver conseguito la maturità classica, inizia la sua carriera nel 1977 a Varese, come Direttore del Settore Giovanile e, a partire dalla stagione successiva, come Direttore Generale. Nel 1986 Marotta entra a far parte dei quadri societari del Calcio Monza come Direttore Generale, carica che successivamente ricopre anche nel Como Calcio e nell’U.S. Ravenna. Dopo la parentesi romagnola ha inizio l’esperienza quinquennale con il Venezia, coronata dal conseguimento della promozione in Serie A.

Dall’agosto del 2000 al maggio 2002, Marotta è Direttore Generale dell’Atalanta. Nel maggio 2002 ricopre la carica di Direttore Generale nell’U.C. Sampdoria, a cui più tardi si aggiunge quella di Consigliere d’Amministrazione. La sua prima stagione, caratterizzata dalla riorganizzazione della società blucerchiata, si conclude con la conquista della promozione in serie A. Dal febbraio del 2004 Marotta aggiunge anche la carica di Amministratore Delegato. La sua ultima stagione a Genova coincide coi migliori risultati della squadra negli ultimi quindici anni: quarto posto in classifica e qualificazione ai preliminari di Champions League.

Nel giugno 2010 viene nominato Direttore Generale dell’Area Sportiva della Juventus Football Club. Il 27 ottobre 2010 entra nel Consiglio di Amministrazione della società e viene contestualmente nominato Amministratore Delegato. Con il club bianconero Marotta vince cinque scudetti e tre Supercoppe italiane e due Coppe Italia.

Attualmente ricopre la carica di Vice Presidente del Settore Tecnico della FIGC ed è consigliere dell’ADISE, Associazione dei Direttori Sportivi. Nel 2014 è entrato a far parte della Hall of Fame del Calcio Italiano nella categoria Dirigente italiano.

  • TAGS