Gianluigi Carlo Viscardi

Presidente, Cosberg

Nato a Bonate Sotto (BG) nel 1952 è perito meccanico. Ha maturato le prime esperienze professionali nel settore della meccanica principalmente presso Gildemaister S.p.A. sino al 1977. Nel 1982 ha fondato, insieme ai fratelli la Cosberg S.p.A. di cui è Presidente del Cda.

Il gruppo Cosberg, costituito dalle controllate Automac S.r.l. in Italia e da quelle estere in Francia, Slovenia e Brasile e dalla collegata Cosvic S.r.l., conta circa cento persone e produce macchine speciali e sistemi per l’assemblaggio per i più svariati settori dell’industria, occupandosi dell’intero ciclo: dalla progettazione alla costruzione e messa in funzione con impiego delle più innovative tecnologie e conoscenze nell’ambito della meccatronica, della robotica e dei sistemi di visione.
Da sempre convinto sostenitore dell’importanza dell’Open Innovation, continua a dedicare grande impegno e risorse alla valorizzazione delle “persone” e del contesto etico e sociale in cui operano le aziende favorendo l’inserimento e la crescita dei giovani talenti.
Attivamente impegnato nel mondo associazionistico, ricopre importanti ruoli all’interno di Confindustria (Vice Presidente di Piccola Industria Nazionale con delega all’innovazione e già Presidente Comitato Regionale Piccola Industria di Confindustria Lombardia), Presidente del Digital Innovation Hub Lombardia, Presidente del Consorzio Intellimech.
È inoltre membro dell’Organismo di Coordinamento e Gestione e del Comitato Tecnico Scientifico del Cluster Tecnologico Nazionale Fabbrica Intelligente, dopo aver ricoperto il ruolo di Presidente per due mandati (2015-2019).

Tra i vari riconoscimenti, particolare menzione meritano l’IMP³ROVE Award 2015 (Premio Internazionale per l’Innovation Management) ricevuto nel 2015, il Premio Nazionale per l’innovazione ricevuto nel 2012 dalle mani del Presidente del Senato, il Premio Italiano per la Meccatronica e il Premio Imprese per l’Innovazione anche questi nel 2012, il “Riconoscimento a Personalità Benemerite per lo Sviluppo Economico Provinciale” ricevuto dalla Camera di Commercio di Bergamo il 16 dicembre 2018. Cosberg è stata premiata da Confindustria per aver conseguito il più alto punteggio nella graduatoria 2018 del BAQ – Bollino Alternanza di Qualità: prima su quasi 400 aziende italiane. Inoltre Cosberg è tra le 50 aziende selezionate dal bando Open Future promossa da Fondazione Matera 2019 e Confindustria in occasione di “Matera capitale europea della cultura 2019”.

  • TAGS