Concept

Con l'emergenza Covid-19 per la prima volta molte realtà, anche le più timorose e poco propense, si sono trovate a dover necessariamente adottare in tempi rapidi modalità di lavoro da remoto per riuscire a portare avanti le proprie attività e ridurre al minimo i rischi e le possibilità di contagio, scontrandosi con la difficoltà di dover sperimentare nuove modalità di gestione e sviluppo delle persone e di incentivare e facilitare quotidianamente l’adozione di comportamenti lavorativi smart da parte dei collaboratori.

Per lavorare in modo agile servono competenze ed esercizio, bisogna essere preparati. Fondamentale è sicuramente saper usare le tecnologie, i device, gli applicativi, ma questa è soltanto una parte del tema e la più facile: la questione principale è conoscere bene i propri obiettivi e condividerli con i colleghi, comunicare in modo efficiente, essere accountable, trasparenti e responsabili, saper gestire il tempo e riconoscere le priorità.

Lavorare in modo Smart è infatti una vera e propria filosofia manageriale fondata sulla restituzione alle persone di flessibilità e autonomia nella scelta degli spazi, degli orari e degli strumenti da utilizzare a fronte di una maggiore responsabilizzazione sui risultati. Un nuovo approccio dunque al modo di lavorare e collaborare all’interno di un’azienda che si basa su alcuni elementi chiave a livello di cultura organizzativa. Per il Top Management, che non può più contare sulla presenza fisica dei collaboratori come strumento di misurazione della qualità del lavoro, la nuova sfida è quella di maturare e consolidare la capacità di gestire le persone, riconoscerne il merito, dare obiettivi, individuare indicatori di performance e sviluppare talenti e l'engagement.

Metodo

Un intervento introduttivo per inquadrare il tema e mostrare trend, modelli di riferimento e nuovi approcci

Modalità Operativa

Lo svolgimento di questo incontro avverrà in versione digitale, attraverso l'utilizzo di una piattaforma (Webex)

Tavola rotonda

Dibattito e condivisione di esperienze per comprendere come altre realtà hanno affrontato con successo le medesime criticità

Agenda

18:00 - Introduzione a cura del moderatore

Giacomo Melani, Business Strategist, Knowità

18:10 - Intervento di approfondimento

Stefano Basaglia, Professore, Università degli Studi di Bergamo – Fellow, SDA Bocconi School of Management

18:25 - Tavolo di confronto

Ferdinando Di Fino, Senior Vice President HR Operations, Snam
Fabio Comba, HR Director, KPMG Italy

18:40 - Q&A

19:15 - Chiusura dei lavori

Club Business Partner

Contattaci


Evento riservato ai membri del CLUB Knowità.
Per ricevere informazioni su come partecipare COMPILA IL FORM.

VUOI MAGGIORI INFORMAZIONI?

Compila il form per richiedere informazioni o per partecipare all'evento.
La richiesta di partecipazione è soggetta ad approvazione della segreteria organizzativa.

Contattaci, siamo a tua disposizione!

Indirizzo: Via Martiri di Civitella 11, 52100, Arezzo

Tel: +39 0575 352475

Email: info@knowita.it




Ho letto la Privacy Policy*

Consenso al trattamento dei dati

Dopo aver attentamente letto e compreso l’Informativa per il trattamento dei dati personali, acconsento al trattamento dei miei dati personali comuni, trattati in qualità di titolare, per le sole finalità indicate e limitatamente alle operazioni strettamente necessarie al perseguimento delle finalità stesse, ivi compresa la comunicazione, come specificato nell'informativa. Sono consapevole che in caso di mancato conferimento del punto 1 potrebbe non essere possibile il corretto adempimento del contratto.

Acconsento all’utilizzo dei miei dati personali da parte di Knowità Srl per essere ricontattato e più in generale, all’invio di newsletter e comunicazioni di marketing anche promozionali attraverso e-mail, sms, notifiche push, posta, telefono con operatore.

AcconsentoNon acconsento

TORNA SU