REPORT

Gestire per obiettivi eseguendo la strategia in contesti dinamici

Il contesto

Da decenni, ormai, lo scenario di business viene associato a parole come incertezza, turbolenza, disruption, un trend che già prima della pandemia sembrava accelerare sempre più in conseguenza della crescente evoluzione tecnologica.
L’emergenza sanitaria ha fornito "un'inattesa" conferma di quanto il contesto sia imprevedibile, imprimendo una fortissima accelerazione al trend di remotizzazione del lavoro in atto, che ormai sappiamo caratterizzerà in modo strutturale il "new normal".
In un’epoca che potremmo definire "Era dell’Urgenza", cresce ulteriormente la necessità di rivedere di frequente le priorità e comunicarle alla struttura aziendale, assicurando nel contempo il suo allineamento rispetto alla strategia. È importante, dunque, che la strategia aziendale venga definita e ben compresa a tutti i livelli per essere eseguita, utilizzando una pianificazione di tipo flessibile, dotata di processi standardizzati, comprensibili a tutti e replicabili, entrando effettivamente nell’attività delle diverse unità aziendali. Tutti infatti dovrebbero contribuire all’esecuzione della strategia aziendale, tracciando tali sforzi, valorizzando il valore che quest’ultima può e deve avere come "stella polare", guida nell’attività e nelle scelte quotidiane.

AZIENDA DEL FUTURO

Online, 30.03.2021

Evento del percorso di sviluppo organizzato da Knowità per i membri del Club, nonché Imprenditori, CEO e Top Manager interessati alla crescita delle proprie aziende e delle proprie competenze professionali.

Vai all'agenda dell'evento per maggiori informazioni.

TORNA SU