Integrated Thinking & Reporting in Practice

Roma, Università LUISS 17/18 novembre 2016

In che modo le organizzazioni inseguono la competitività e la crescita sostenibile? Come può essere definito, gestito e misurato il valore? Per chi creano valore le imprese?

Queste domande sono di fondamentale importanza per dirigenti d'azienda, investitori, autorità di regolamentazione, professionisti, consulenti, accademici e cittadini - solo per citare alcuni stakeholder. I concetti, gli elementi ed i principi che caratterizzano il modo in cui le organizzazioni pianificano, gestiscono e comunicano le loro performance annuali rappresentato un tema di grande attualità, ampiamente dibattuto ed in continuo divenire. La ragione di questo fermento risiede nel fatto che la pratica aziendale sta ridisegnando concetti quali capitale impiegato (o capitali impiegati), creazione di valore, responsabilità e accountability.

Il pensare integrato segna un cambiamento nel modo in cui le aziende concepiscono e comunicano i loro modelli di business e i processi di creazione di valore sostenibile nel breve, medio e lungo termine. L'Integrated Reporting fornisce una valutazione olistica dell'organizzazione in termini di operazioni, performance, rischi e opportunità, consentendo una gestione più sostenibile e orientando il processo di creazione del valore nel lungo termine.

Questo convegno si propone di offrire la possibilità di discutere come l'Integrated Thinking and Reporting sia attualmente implementato e vissuto, ovvero come le organizzazioni possano ripensare i loro modelli di business, i processi di gestione, di accounting e di reportistica, verso il miglioramento della propria competitività e la crescita sostenibile. Partendo dall'analisi dello stato dell'arte ed attraversando le sfide future per l'Integrated Thinking and Reporting, il ruolo dei management accountant e, più in generale, della funzione finanza, sarà oggetto di analisi e discussione nei due giorni di lavori, grazie all'esperienza diretta e pioneristica dei principali sostenitori - a livello mondiale - dell'Integrated Reporting.

TORNA SU